RIPASSO

Valpolicella Ripasso Superiore DOC

Il segreto del Ripasso è la qualità del Valpolicella Superiore usato per essere ‘ripassato’ nelle preziose uve dell’Amarone.

Le uve, integre dopo la prima fase di fermentazione, assicurano la caratteristica corposità al vino. La successiva fermentazione imprime al Ripasso il suo gusto particolare. Lo spessore e la resistenza delle uve utilizzate, insieme al particolare metodo di lavorazione, rendono il Ripasso un vino unico.

L’invecchiamento dura 18 mesi ed avviene in botti di rovere francese della zona di Allier; prosegue poi per almeno 30 mesi in bottiglie di vetro.

Il tempo consigliato di apertura del vino è di 30 minuti; va servito a una temperatura ottimale di 18°-20°C.

Prodotti correlati

Menu